La nostra Storia

L'azienda Italiana che permette di operare attraverso sistemi di pagamento digitali.

La nostra Storia

Nata nel 2016, Qubi R&D S.r.l. è una start up innovativa collegata al gruppo Omninext che, credendo sin dall’inizio nel progetto, ha effettuato importanti investimenti nella start up con focus rivolto al settore Fintech.

La nostra missione aziendale, è quella di fornire soluzioni digitali innovative potenziate continuamente attraverso la ricerca, elemento essenziale, per una continua evoluzione.

Nel 2018 Re•money effettua il suo primo test sul campo, ed è accettata come programma loyalty dai primi negozi fisici con sede a Bari, principalmente bar e ristoranti.

I primi test permettono di verificare il Business Model introdotto e danno il via ad una rivoluzione tecnologica all’interno della piattaforma, ovvero quella di dover interagire direttamente con il mondo bancario ed i circuiti di carte di credito.

Nel 2019 Qubi R&D S.r.l. presenta il progetto “Profiling Machine” che viene approvato da Puglia Sviluppo S.p.A. e che rientra all’interno del progetto Tecnonidi. Scopo del progetto è quello di fornire agli utenti Re•money uno strumento in più in grado di poter incrementare le proprie possibilità di vendita; tra gli obiettivi, quello di integrare algoritmi di Machine Learning per poter ottimizzare il catalogo ed il magazzino, grazie ai dati provenienti dalle vendite effettuate su Re•money.

Nel 2020 Qubi R&D S.r.l. inizia quella che è la sua prima Partnership con un intermediario finanziario licenziato ad operare sul circuito bancario: Stonewall. Grazie a questa nuova partnership la piattaforma Re•money può finalmente fornire ai propri utenti la possibilità di utilizzare le proprie carte di credito come sorgente di pagamento ed effettuare pagamenti istantanei sul circuito Mastercard e Visa.

Il 2020 è anche l’anno in cui Re•money è sponsor ufficiale della squadra femminile Roma Volley, vincitrice del campionato A2.

Nel 2021 nasce la seconda Partnership, questa volta con Fabrick, del gruppo Banca Sella. Gli utenti ora possono utilizzare anche i propri conti correnti come sistema di pagamento ed abbattare i costi di transaazione, grazie all’utilizzo della tecnologia PSD2 e dei più bassi costi bancari rispetto a quelli delle carte di credito.

Sempre nel 2021 Qubi R&D S.r.l. entra a far parte del Fintech District, grazie al prodotto Re•money ed alle integrazioni con il mondo bancario sviluppate sino a questo momento.

Potrebbe interessarti

Quali sono i tuoi obiettivi di business?

Contattaci per saperne di più.